Servizi prestati all'estero

Riconoscimento servizio prestato all'estero

 

Riconoscimento servizio prestato all'estero - Assessorato alla Sanità - Ufficio Personale sanitario - Provincia Autonoma di Bolzano

Per il servizio prestato da cittadini italiani o appartenenti all'Unione europea all'estero nelle istituzioni e fondazioni sanitarie pubbliche e private senza scopo di lucro, equiparabile al servizio prestato nella posizione funzionale corrispondente nelle aziende speciali unità sanitarie locali, puó essere fatta domanda per il riconoscimento ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici nonchè come titolo valutabile nei medesimi.

 

 

Richiesta riconoscimento servizio prestato all'estero - Ministero della salute

Il Ministero della salute è competente in materia di riconoscimento del servizio sanitario prestato all'estero solo nei confronti dei cittadini comunitari che risiedono in una Regione a Statuto straordinario, in una Provincia Autonoma o all'estero (iscrizione albo AIRE). Coloro che risiedono nelle Regioni a statuto ordinario devono rivolgersi alla Regione di residenza (D.Lgs.n.112/1998).

LINK UTILI