L'Ordine

News

Leggi

Albo

Modulistica

Formazione

Società tra professionisti

ECM

Convegni Ordine

EventiAnnunciConcorsi pubbliciVademecumVaccinazioniPubblicazioniPer pazienti

Assicurazione

CertificatiPubbliche Amm.ONAOSIFeder.S.P.Ev.Avvisi - TruffeLink

Amm. Trasparente

Amministrazione TrasparenteDisposizioni GeneraliOrganizzazioneConsulenti e collaboratoriPersonaleBandi di concorsoPerformanceEnti controllatiAttività e ProcedimentiProvvedimentiControlli sulle impreseBandi di gara e contrattiSovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economiciBilanciBeni immobili e Gestione patrimonioControlli e rilievi sull'amministrazioneServizi erogatiPagamenti dell'amministrazioneOpere pubblichePianificazione e governo del territorioInformazioni ambientaliInterventi straordinari e di emergenzaAltri contenuti - CorruzioneAltri contenuti - Accesso civicoAltri contenuti - Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche datiAltri contenuti - Dati ulterioriArchivio
Calendario per visualizzare gli eventi.

Borse di Studio Alto Adige

Esame di accertamento delle conoscenze linguistiche per l'ammissione alla formazione

Nuovo regolamento dell'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche per l'ammissione alla formazione medico-specialistica e specialistica in ambito sanitario e alla formazione specifica in medicina generale

I medici interessati a partecipare alla formazione specifica in medicina generale o al bando per la formazione medico-specialistica finanziata dalla Provincia, nonchè laureati in medicina veterinaria, odontoiatria, psicologia, biologia, chimica, fisica e farmacia interessati alla borsa di studio provinciale per formazioni specialistiche, che non sono ancora in possesso del “Patentino di bilinguismo A” devono dimostrare, tramite un apposito esame di accertamento delle conoscenze linguistiche, di possedere una adeguata conoscenza sia della lingua italiana che della lingua tedesca.

Dall'agosto 2015 è entrato in vigore il nuovo regolamento.

L'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche consiste in una prova d'ascolto, in una prova scritta e in una prova orale. Esso mira ad accertare un livello di conoscenza delle due lingue corrispondente a quello previsto per il diploma di laurea.

L’esame di accertamento delle conoscenze linguistiche viene svolto dal Servizio esami di bi- e trilinguismo. Sono previste quattro sessioni all’anno.

risultati saranno comunicati alle candidate e ai candidati via mail da parte dell’Ufficio formazione personale sanitario.

Visione dei lavori

Le candidate ed i candidati possono prendere visione dei lavori previo appuntamento (sig. Carlo Lazzeri, per mail carlo.lazzeri@provincia.bz.it o tel. 0471 413912 oppure dott.ssa Karin Ranzi, tel. 0471 413912).

Informazioni dettagliate sul risultato complessivo degli esami e una copia della prova scritta possono essere richieste all’indirizzo ebt@provincia.bz.it, allegando una copia del documento di identità.

Testi per esercizi al link: www.provincia.bz.it/ebt/temi/esame-di-bilinguismo-4-livelli.asp(Link esterno)

L'esame di accertamento delle conoscenze linguistiche può essere sostenuto nelle date previste anche indipendentemente dalla partecipazione ad una procedura selettiva per l'ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale o per la formazione medico-specialistica o formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale. Il superamento dell’esame è però presupposto per l'ammissione alle procedure di selezione.

L'attestazione di superamento dell'esame è valida, a tempo indeterminato, ai soli fini della formazione specifica in medicina generale e della formazione medica specialistica nonché della formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale.

Date e orario

  • venerdì 7 ottobre 2016
  • venerdì 4 novembre 2016
  • venerdì 2 dicembre 2016
  • venerdì 27 gennaio 2017
  • venerdì 7 aprile 2017
  • venerdì 7 luglio 2017
  • venerdì 3 novembre 2017

con inizio alle ore 8.15. Non saranno ammessi ritardatari.

Luogo: Servizio esami di bi- e trilinguismo, via Dr. Julius Perathoner 10, a Bolzano.

Si consiglia vivamente a chi è interessato alla formazione specifica in medicina generale oppure alla formazione medico-specialistica nonché della formazione specialistica in campo sanitario a finanziamento provinciale e non è ancora in possesso del “patentino di bilinguismo A”, di sostenere l'esame al più presto per avere, al momento opportuno, il presupposto per la partecipazione alle procedure selettive.

Iscrizione e modulo

Tramite il modulo da consegnare per posta, posta elettronica, fax o personalmente all’Ufficio formazione personale sanitario, formaz.sanit@provincia.bz.itentro 1 settimana prima della data dell'esame.

Non saranno inviate comunicazioni scritte dopo l'iscrizione.

Le candidate e i candidati devono presentarsi puntualmente alla data prescelta nel luogo dell'esame, provvisti di documento valido d'identità.

Informazioni

Presso l'Ufficio formazione personale sanitario, Via Canonico M. Gamper, 1, Bolzano, Tel. 0471 418140, Fax 0471 418159, formaz.sanit@provincia.bz.it


Aperto il bando per la formazione specifica in medicina generale 2017-2020

Il bando per 25 posti di formazione in medicina generale 2017-2020 è pubblicato nel Bollettino della Regione n. 5 del 3.2.2017.

Requisiti di ammissione al concorso sono il dottorato in Medicina e Chirurgia, l'abilitazione all'esercizio della professione medica (Esame di Stato), l'iscrizione all'Ordine nazionale dei medici e degli odontoiatri, nonché l’età massima di 61 anni.

Il bando prevede due sessioni.

Le domande sono da inoltrare o consegnare personalmente entro le ore 12.00 del 6 marzo 2017.

Data dell’esame: 8 marzo 2017

Informazioni: Ufficio formazione personale sanitario, Dott.ssa Maria Vittoria Habicher tel. 0471 418145, maria.habicher@provincia.bz.it  

http://www.provincia.bz.it/sanita/personale-sanitario/medicina-generale.asp


Esame di ammissione per la formazione specifica in medicina generale

Il 24 febbraio 2016 alle ore 9.00 avrà luogo l'esame di ammissione per la prima sessione della formazione specifica in medicina generale.

L'esame di ammissione per la seconda sessione 2016-2019 si svolgerà invece l'11 maggio 2016, sempre dalle ore 9.00.

L'esame consiste in un test a multiple choice, elaborato dall'Accademia di medicina generale SAKAM.
La durata, tra esame e correzione, sarà quindi di circa 5 ore in tutto.


Bando per la formazione specifica in medicina generale 2016-2019

Il bando per 25 posti di formazione in medicina generale 2016-2019 è pubblicato nel Bollettino della Regione n. 49 del 7.12.2015.
Requisiti di ammissione al concorso sono il dottorato in Medicina e Chirurgia, l'abilitazione all'esercizio della professione medica (Esame di Stato) e l'iscrizione all'Ordine nazionale dei medici e degli odontoiatri.
Il bando prevede due date per la consegna delle domande di ammissione, due date per l'esame di ammissione (24 febbraio e 11 maggio 2016) e due date per iniziare la formazione (2 maggio e 5 settembre 2016).

Prima sessione:
Le domande sono da inoltrare o consegnare personalmente entro le ore 12.00 del 7 gennaio 2016.
Data dell'esame: 24 febbraio 2016
Inizio del corso: 2 maggio 2016
Esiste la possibilità di fare l'esame alla prima sessione, ma di iniziare effettivamente il corso alla seconda sessione (5 settembre 2016).

Le domande per la seconda sessione devono essere presentate dal 21 marzo 2016 fino alle ore 12.00 del 21 aprile 2016.

L'esame consiste in un esame scritto (multiple choice test).

Documenti:
Domanda, curriculum (non più vecchio di 6 mesi) e fotocopia di un documento di identità.

Esame linguistico:
L'esame linguistico deve essere sostenuto prima dell'esame (prossime date 29 gennaio 2016 e 8 aprile 2016; l'attestato di superamento deve essere consegnato per la prima sessione entro le ore 12.00 del 19 febbraio 2016, entro le ore 12.00 del 6 maggio 2016 per la seconda sessione).

Informazioni: Ufficio formazione personale sanitario, Dott.ssa Maria Vittoria Habicher tel. 0471 418145, maria.habicher@provincia.bz.it - per accedere al link cliccare qui


Formazione medico specialistica - borse di studio 2015

Concorso per l'assegnazione ed il finanziamento di posti di formazione per medico specialista presso strutture estere

 

Di seguito si può scaricare la domanda per i posti di formazione nelle strutture convenzionate all'estero.

Qui può scaricare i criteri per l'assegnazione dei posti di formazione previsti dal bando di concorso.

 

Homepage Assessorato alla Sanità - Formazione / Provincia Autonoma di Bolzano.


Assegni di studio per il personale sanitario

Sanità / Sociale | 24.11.2014 | 09:59
Assegni di studio per il personale sanitario


La Provincia concede assegni di studio per la formazione di base delle professioni sanitarie, degli operatori tecnici e del personale ausiliario in ambito sanitario per l'anno scolastico 2014/2015.

Possono beneficiare dell'assegno di studio gli studenti il cui reddito familiare dell'anno 2013 non abbia superato Euro 32.000,00 (dedotte le quote esenti). L'assegno di studio è scaglionato in base al reddito.

Le domande dovranno essere presentate presso l'Assessorato provinciale alla sanità, Ufficio formazione del personale sanitario, via Gamper,1 al 3° piano, stanza 380, Bolzano, dove sono disponibili anche i relativi moduli, entro i seguenti termini:

* 22 dicembre 2014: per i corsi che hanno inizio tra il 01.08 e il 31.12.2014
* 29 maggio 2015: per i corsi che avranno inizio tra il 01.01.2015 e il 31.07.2015.
Moduli e criteri possono essere anche scaricati dalla seguente pagina Internet.

Per ulteriori informazioni è a disposizione l'Ufficio formazione personale sanitario (Claudia Paulato - tel. 0471/418152 - 0471/418140; e-mail claudia.paulato@provinz.bz.it).


Emolumenti per lo svolgimento di periodi di formazione medico-specialistica

 

Descrizione generale:
Finanziamento per l'assolvimento di una parte della materia principale o di materie complementari della formazione medico- specialistica presso una struttura convenzionata o non convenzionata con la Provincia Autonoma di Bolzano- Alto Adige o presso un reparto accreditato nell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige.

 

Presupposti d'accesso:
Laurea in medicina e chirurgia, esame di Stato, iscrizione nel registro presso l'Ordine di Medici, esame di bilinguismo riferito al livello di laurea oppure possesso di un attestato dichiarato equipollente dalla Giunta Provinciale.

 

Scadenze:
Non sono previsti termini di scadenza.

 

Documenti richiesti:
Vedere criteri.

 

Maggiori informazioni, modulistica e criteri sono visionabili qui.


OK

Questo sito utilizza i cookies al fine di migliorare il servizio ai propri utenti. Informazioni più dettagliate sono riportate nelle note informative estese. Mantenere l’accesso al sito comporta automaticamente di acconsentire all'utilizzo dei cookies. Informativa