Autorizzazione e accreditamento

Attività libero professionale

Informazioni, normativa e moduli di domanda per le procedure di autorizzazione ed accreditamento delle strutture e dei professionisti sanitari in Provincia di Bolzano.

 

Per opportuna conoscenza la normativa relativa all'autorizzazione sanitaria a cui bisogna ottemperare per l'apertura di una nuova attività libero professionale o di struttura sanitaria.

In sintesi, secondo questa normativa attualmente vigente, non è necessaria l'autorizzazione sanitaria per i liberi professionisti puri, per i quali è sufficiente solo la comunicazione di inizio attività.

Per le strutture sanitarie è invece obbligatoria l'autorizzazione sanitaria.

 

Informazioni per l'autorizzazione qui

Informazioni per l'accreditamento qui

 

Norme abbattimento barriere architettoniche:
Vi ricordo che il 03. febbraio 2010 è entrata in vigore la nuova normativa provinciale sull'abbattimento delle barriere architettoniche.
A tale normativa devono adeguarsi tutti i nuovi studi sanitari libero professionali (medici, odontoiatri, etc.).
Gli studi medici e odontoiatrici già esistenti sono esentati da tale adeguamento, in assenza di lavori di ristrutturazione, ampliamento o trasferimento. In caso contrario è necessario ottemperare.
E' opportuno però controllare la corretta destinazione d'uso dei locali utilizzati per l'attività sanitaria. Nel caso di variazione della destinazione d'uso sarebbe prevista dalla norma l'adeguamento all'abbattimento delle barriere architettoniche, ma se viene presentata la domanda entro 6 mesi dall'entrata in vigore (entro il 03. agosto 2010), si può godere della sanatoria prevista per questi casi. 

LINK UTILI