Genitorialità, congedo paterno portato a 5+1

Il congedo parentale obbligatorio al padre, nel settore privato, è esteso a cinque giorni più uno facoltativo da concordare in alternativa all’assenza obbligatoria della madre. Congedo che, pur in assenza di un’esplicita previsione della legge, non è ancora operante per il settore pubblico.

È una delle novità salienti riportate nella quattordicesima edizione della “Lavoratrice madre medico”, pubblicazione appena aggiornata dell’autore, Marco Perelli Ercolini, con le ultime novità al 4 aprile.

L’edizione più recente riporta in particolare gli ultimi e importanti orientamenti giurisprudenziali a tutela della lavoratrice madre. Tra le novità sono anche riportate le ultime previsioni di tutela della maternità Enpam.

Per consultare la pubblicazione clicca qui

(ENPAM data pubblicazione : 15/05/2019)

Zurück zu den News 

NÜTZLICHE LINKS